40 anni fa moriva Montale: le sue Muse

Biagio Riccio12/09/2021
40 anni fa moriva Montale: le sue Muse

Nella poesia di Montale le donne hanno avuto un ruolo decisivo e fondamentale. Si contano tante Muse, ma quelle che veramente hanno ispirato il grande poeta sono state la “Mosca”, la “Volpe”, Clizia. Perché per Montale la donna ha una…

Ricordo di Roberto Calasso, il sontuoso

Biagio Riccio01/08/2021
Ricordo di Roberto Calasso, il sontuoso

Roberto Calasso aveva il culto degli dei, forse nella sua sterminata curiosità, ingenua quanto quella di un bambino e fantastica quanto quella di un filosofo che cerca la meraviglia, amava quegli autori che volevano scrivere una nuova mitologia. Perché come…

Apollineo e dionisiaco: la sublimazione del caos e l’ordine raziocinante. Dall’antica Grecia al ‘900 filosofico

Apollineo e dionisiaco: la sublimazione del caos e l’ordine raziocinante. Dall’antica Grecia al ‘900 filosofico

 “Apollo misura, cerca la giusta distanza dagli oggetti, li rappresenta liberamente ma sempre secondo regole, tenta, in sostanza, di capire la natura. Dioniso accetta il mondo com’è, rifiuta ogni lontananza, è il sì alla vita nella sua totalità, compreso il…

La gemma segreta di Sylvia Plath

La gemma segreta di Sylvia Plath

Parlare di un animo tormentato come quello di Sylvia Plath risulta sempre difficile. Non tanto per le informazioni che passano in questo momento nella propria mente, bensì per la necessità che si avverte di farlo totalmente in punta di piedi,…

Non ho bocca e devo urlare: un racconto sull’impotenza umana

Domenico Sepe11/05/2020
Non ho bocca e devo urlare: un racconto sull’impotenza umana

Immagine della copertina dal sito Kobo.com Come può essere descritta l’impotenza, la rabbia non esprimibile, la sofferenza senza sfogo? Harlan Ellison ci consegna l’immagine del non avere bocca e dover urlare. Non ho bocca e devo urlare, un racconto ricchissimo…